POTV NOTIZIE

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

A cura di sabrina Ciccotti

Il 5/6/2021 a Solhan, nel nord del Burkina Faso sono state uccise oltre 100 persone. Il bilancio delle vittime è ancora provvisorio.Fonti di sicurezza parlano dell’attacco  più sanguinoso dall'inizio delle violenze jihadiste nel Paese nel 2015.Inizialmente è stato presa di mira la postazione degli ausiliari dell'esercito, poi le case degli abitanti che sono stati uccisi.
Fonti locali riferiscono che la sera del 5 giugno altre 14 persone sono state uccise nel villaggio di Tadaryat ( nord BurKina Faso). Il presidente Roch Kaboré ha decretato 72 ore di lutto nazionale fino a lunedì.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy.