Venerdì, Luglio 30, 2021
   
Text Size

Area Locale

CONCERTO CON ERICA BOSCHIERO

Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

 

con il nuovo album Respira
anticipa il festival Combinazioni
Domenica 1 agosto, ore 21
grave del Piave a Ciano del Montello (TV)
.

 

Per un festival come Combinazioni, che persegue anche un nuovo e diverso rapporto dell’uomo con la natura, non poteva esserci anticipazioni più pertinente ed appropriata: domenica 1 agosto, alle ore 21, nello scenario incantevole della grave del fiume Piave  a Ciano del Montello (TV), ci sarà infatti il concerto di Erica Boschiero che, con la band al completo di sette elementi, presenterà il suo nuovo album “Respira”, un cd-book edito da Squilibri che risuona come uno spaccato sulla nostra contemporaneità e sui temi centrali del festival quali l’ambiente, le relazioni e la comunità.

“Il respiro – ha dichiarato la cantautrice veneta- è la chiave di lettura del nostro presente. il Covid-19 toglie il respiro, come anche la paura di perdere il lavoro, l’inquinamento delle nostre città, l’acqua del Mediterraneo, se il gommone sul quale viaggi si rovescia, il ginocchio di un poliziotto sul collo o la mano di un marito violento. Ma il respiro è anche la vita che ci abita dentro, l’avvio del nostro parlare e conoscerci, l’innesco e il motore del canto. Un mattino ho aperto la porta e sul mio taccuino si sono radunati lupi, balene e pesci, fiumi, venti e abissi, stelle, foreste e deserti, foglie, rami e alberi d’oro: sono stati loro a farmi strada, canzone dopo canzone. E tra bufere e naufragi ho raccolto storie preziose di persone che, caparbiamente, costruiscono bellezza, consapevolezza ed armonia”.

Leggi tutto: CONCERTO CON ERICA BOSCHIERO

 

COMUNE DI SOVICILLE INFORMA

Comune di Sovicille
Comunicato stampa del 28 luglio 2021

Sovicille: lo spettacolo "Paolo dei lupi”


Giovedì 29 luglio, alle ore 21 e 15, nel Museo del Bosco di Orgia
Si terrà giovedì 29 luglio, alle 21 e 15, nel Museo del Bosco di Orgia, frazione del comune di Sovicille, lo spettacolo dal titolo “Paolo dei Lupi” liberamente ispirato alla vita del biologo e poeta  Paolo Barrasso (Sulmona 1949 - M.Morrone 1991) che fu tra i primi a credere e ad agire, negli anni ’70, nel primo progetto per la salvaguardia del Lupo Appenninico in Italia: con l’Operazione San Francesco, promossa dal WWF.  Lo spettacolo di e con Francesca Camilla D'Amico per la regia di Roberto Anglisani, intende sfatare miti e false convinzioni sulla figura del lupo, per favorire la conoscenza di uno degli animali simbolo delle nostre montagne e raccontare come l’uomo possa intervenire in maniera costruttiva sui delicati equilibri dell’ecosistema.“Paolo dei Lupi” è una produzione Bradamante Teatro in collaborazione con Florian Metateatro con il sostegno di Montagne Racconta (TN); Oikos - Residenza Teatrale per Artisti (Città Sant'Angelo-PE); Residenza Multidisciplinare della Bassa Sabina Terrarte 2019 (Poggio Mirteto-RI) e il patrocinio del Parco Nazionale della Majella.Ingresso libero
Info e prenotazioni: Pro Loco di Sovicille 0577 314503 - 1523680
329 1134619   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

VAL D'ORCIA INFORMA

Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

 

COMUNICATO STAMPA 27 luglio 2021 / Associazione culturale La Corte Musicale

Orazio Sciortino e Michele Franzini dirigono

una stagione di concerti in Val d'Orcia

Una associazione culturale affiliata all'Arci, ospitata nel Podere Gonzaga, unisce jazz

e classica, teatro e workshop culturali, con l'aggiunta di scienza ed enogastronomia

Nel cuore della Val d'Orcia, a Pienza, è nata l'associazione culturale La Corte musicale. Concerti di musica classica e jazz, spettacoli di teatro da camera, verranno affiancati a workshop culturali e seminari, promuovendo il continuo dialogo tra arti, scienze ed enogastronomia.

Leggi tutto: VAL D'ORCIA INFORMA

 

COMUNE DI SOVICILLE INFORMA

 

Comune di Sovicille

Comunicato stampa del 22 luglio 2021

 

Omaggio a Mina, concerto al Circolo Arci di Ancaiano

Sabato 24 luglio, alle 21 e 15, con Chiara Galeotti Trio

Sabato 24 luglio, alle 21 e 15, al Circolo Arci di Ancaiano, nel Comune di Sovicille, si terrà il concerto “Omaggio a Mina” con Chiara Galeotti Trio per una produzione Gamp.

Il concerto, oltre a ripercorrere i grandi successi della più famosa e celebrata interprete della canzone italiana, spazia tra molti altri autori di cui Mina ha interpretato i grandi classici: da Modugno a Battisti passando per Carosone.

La bellissima voce di Chiara Galeotti è accompagnata da Lorenzo Bertelloni al piano, Lorenzo Pitanti alla chitarra, Alessio Mallegni al basso e Jonathan Tenerini alla batteria oltre alla prestigiosa sezione di archi dell’Ensemble Symphony Orchestra.

Ingresso: 5 euro.

Info e prenotazioni: Pro Loco di Sovicille 0577 314503 - 1523680

cell. 329 1134619 Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

toscanaspettacolo.it

facebook.com/ComuneSovicille

 

 

L'XVII CANTO DELL'INFERNO NEL CASTELLO DI MONTARRENTI

 

Giovedì 22 Luglio 2021 alle ore 21

Il viaggio artistico-letterario-figurativo-teatrale realizzato con i Canti della Commedia Dantesca da Arte contagiosa approda Giovedì 22 Luglio 2021 al Castello di Montarrenti.

Protagonista della serata sarà XVII Canto dell'Inferno, Gerione e la discesa nel vuoto infernale, interpretato raccontato, vissuto, amato, recitato, teatralizzato, dagli attori dell'associazione Arte contagiosa. L'ingresso allo spettacolo è gratuito con i limiti imposti dalla normativa sanitaria.

Il percorso che sarà vissuto dagli spettatori attraversa la storia di Dante Alighieri, l'origine e lo sviluppo della Commedia il percorso umano e artistico del grande poeta, il Medioevo, l'arte romanica della Toscana.

Il Castello di Montarrenti è al centro della Montagnola Senese e le sue origini sono collocate tra la metà del VII° e la metà dell’VIII° secolo. La sua è una ricca storia fortemente connessa con quella della vicina Siena fin dagli inizi del Duecento ed ebbe la sua massima espansione tra la fine del XII° e del XIV° secolo. Il fascino della sua struttura sarà uno scenario ideale per la performance, l'interpretazione artistica, e il monologo spiegato e teatralizzato dell'Opera dantesca.

Dell'Arte Contagiosa

Giovedi 22 Luglio 2021 al Castello di Montarrenti.

- Ore 21,00

Serata dantesca

XVII Canto dell'Inferno

Ingresso gratuito (fino a 80 posti)

Prenotazione obbligatoria presso Ufficio Informazioni Turistiche 0577.314503 - 0577.1523680 Cell. 329.1134619

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

 

 

CHIUSI INFORMA: ‘Amici per sempre’, in collaborazione con Fondazione Orizzonti, presenta ‘Invecchiare bene’

Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

 

Una guida per scoprire quali sono i comportamenti corretti per prevenire problemi e patologie facilmente evitabili che possono influire sulla qualità della vita che si avrà durante la vecchiaia, è quella che verrà presentata sabato 24 luglio a margine dell’assemblea annuale dei soci della cassa mutua ‘Amici per sempre’.

Chiusi - La cassa mutua ‘Amici per sempre’, in collaborazione con la Fondazione Orizzonti, sabato 24 luglio alle ore 16:30, dopo l’assemblea annuale dei soci, organizzata nella Sala delle Conferenze in Via G. Paolozzi a Chiusi, presenta il libro ‘Invecchiare bene – Guida pratica per vivere a lungo felici e in salute’.

 

Il libro è a cura del prof. Silvio Garattini in collaborazione con Ugo Lucca. L’introduzione della presentazione sarà affidata al dott. Giorgio Ciacci, moderatore dell’incontro dott. Mario Aimi mentre le conclusione saranno affidate al dott. Franco Cosmi. La guida presenta in modo chiaro e comprensibile i diversi fattori che influiscono sulla qualità di vita che si avrà durante la vecchiaia e permettere al lettore di adottare da subito comportamenti corretti e prevenire problemi e patologie facilmente evitabili. Per ogni fattore sono descritte in dettaglio le connessioni con l'invecchiamento, illustrando i meccanismi che ne determinano un impatto positivo o negativo. Tra i vari aspetti considerati vi sono l’alimentazione, l’attività fisica e intellettuale, la socialità, l’uso di alcol e tabacco, la tranquillità economica. È affrontato anche il tema controverso dei cosiddetti farmaci anti-aging.

 

Appuntamento quindi per sabato 24 luglio alle ore 16:30 nella Sala delle Conferenze in Via G. Paolozzi a Chiusi.

 

 

 

Ufficio Stampa
Valdichiana Media srl 
Piazza Nazioni Unite, 10 - 53049 Torrita di Siena (SI)

 

   

PORDENONE BLUES FESTIVAL INFORMA

 

30° PORDENONE BLUES & CO. FESTIVAL

PORDENONE BLUES FESTIVAL, IL PRIMO FESTIVAL BLUES DEL FRIULI VENEZIA GIULIA

CHE ATTIRA UN PUBBLICO DI DECINE DI MIGLIAIA DI PERSONE NELLA CITTÀ DI PORDENONE.

"PORDENONE BLUES FESTIVAL: IL PUBBLICO VERO E QUELLO SOCIAL LO PREMIANO" (Euroregione News),"HOTEL PIENI CON I FESTIVAL. IL BLUES NE DÀ LA CONFERMA" (Messaggero Veneto), "PORDENONE BLUES FESTIVAL, PRESENTATA L’EDIZIONE NUMERO 28: UNA RASSEGNA DAL CAST STELLARE E SEMPRE PIÙ LANCIATA ALL’ESTERO" (Ansa Cultura), PORDENONE BLUES FESTIVAL, UNA SETTIMANA DI MUSICA NELLA CITTÀ GIOIELLO DEL FRIULI (TGCOM24)

"IL FESTIVAL UN AFFARE PER LA CITTÀ. IL BLUES RIEMPIE TUTTI GLI HOTEL" (Il Gazzettino).

QUESTI SONO GLI ARTICOLI PUBBLICATI NEL 2019 CHE CI PIACCIONO E CHE VOGLIAMO LEGGERE ANCHE PER LE PROSSIME EDIZIONI.

 

Presentazione:

 

Giunto alla sua 30ª edizione il Pordenone Blues & Co. Festival è diventato uno degli eventi più rilevanti, originali e unici della scena musicale blues europea.

 

IL FESTIVAL IN UNA SITUAZIONE NORMALE, SENZA PANDEMIA:

l'alto profilo delle numerose iniziative che si svolgono all'interno del festival, l'originalità delle proposte e l'ottima accoglienza che il pubblico proveniente un pò da tutta Europa per partecipare a questo prestigioso evento, hanno portato il PBF ad essere annoverato e incluso dall’2012 nell'European Blues Union, l'associazione che racchiude i più importanti festival blues d’Europa e inoltre, nel 2019, il presidente dell’International Festival Forum che si tiene a Londra ha deceretato che non esiste un festival così articolato, che punta oltre alla grande musica alla diversificazione degli eventi di alto livello e al connubio con le bellezze e le tradizioni del suo territorio.

Leggi tutto: PORDENONE BLUES FESTIVAL INFORMA

   

TREQUANDA INFORMA

 (A cura della Redazione di Pianeta Oggi Tv allnews per la Toscana)

I centri storici di Petroio, Castelmuzio e Trequanda al centro di attività di riqualificazione con risorse comunali, territoriali e regionali

 

Trequanda – Risorse e attività di riqualificazione per i tre borghi del Comune di Trequanda: nelle scorse settimane Petroio, Castelmuzio e Trequanda sono state interessate da alcune attività di valorizzazione dei centri storici, per migliorare la sicurezza e la fruibilità turistica.

A Castelmuzio, grazie ai fondi regionali destinati ai Centri Commerciali Naturali, per un importo complessivo di 20mila euro, è stata sistemata piazza IV Novembre. I lavori pubblici hanno riguardato la sistemazione di ringhiere e panchine, l'istallazione di elementi di arredo urbano e il completamento dell'area del belvedere antistante. Sono stati inoltre predisposti dei nuovi giochi per l'infanzia al parco, tra cui un “gioco sensoriale”.

Leggi tutto: TREQUANDA INFORMA

   

MONTEPULCIANO INFORMA

 

(A cura della Redazione di POTV AllNews per la Toscana)

 

A MONTEPULCIANO ARRIVA "CALICI DI STELLE"

 

Promossa dalla Strada del Vino Nobile di Montepulciano e dei Sapori della Valdichiana Senese si terrà il 10 agosto in 6 location esclusive del borgo tra degustazioni, visite guidate e momenti di intrattenimento dedicati a Dante.

 

Anche quest’anno il 10 agosto torna a Montepulciano la manifestazione "Calici di Stelle" per la sua 20ma edizione e lo fa con esclusive degustazioni di Rosso di Montepulciano DOC e Vino Nobile di Montepulciano DOCG in alcuni dei luoghi più suggestivi della perla del ’500.
La formula già proposta lo scorso anno e molto apprezzata dai partecipanti, prevede la degustazione enologica anche di quella che è la prima DOCG commercializzata in Italia in abbinamento ai sapori del territorio della Valdichiana Senese per esaltarne le qualità.
La piacevole atmosfera della notte di San Lorenzo sarà inoltre allietata dall’accompagnamento musicale dei Maestri dell’Istituto di Musica di Montepulciano Hans Werner Henze e dalla lettura dei versi della Divina Commedia a cura degli attori della Nuova Accademia degli Arrischianti, in occasione del 700mo anniversario della morte di Dante Alighieri.        

Il servizio di mescita sarà affidato alla professionalità dei sommelier FISAR.

Leggi tutto: MONTEPULCIANO INFORMA

   

MONTEPULCIANO INFORMA

 ( Notizie dalla Toscana - Valdichiana a cura della Redazione di Pianeta Oggi Tv AllNews per la Toscana)

A MONTEPULCIANO LA PRESENTAZIONE DEL

RAPPORTO SUL TURISMO ENOGASTRONOMICO 2021

 

Un’iniziativa promossa dalla Strada del Vino Nobile di Montepulciano e dei Sapori della Valdichiana Senese per formare gli operatori turisti locali.

 

La Valdichiana Senese è da sempre considerata una meta enogastronomica tra le più importanti in Italia, per i suoi eccellenti prodotti, che sta sempre di più attuando un lavoro volto alla valorizzazione territoriale anche per riaccogliere quei turisti che solo nel 2019 sono stati 1 milione e 900 mila.

E’ in quest’ottica che, uno dei suoi borghi, Montepulciano, è stato lo scenario per presentare, nei giorni scorsi, agli operatori turistici locali il “Rapporto sul Turismo Enogastronomico 2021”, già illustrato al Senato della Repubblica, e che tra i partner annovera anche Valdichiana Living, il tour operator della Strada del Vino Nobile di Montepulciano e dei Sapori della Valdichiana Senese.

Leggi tutto: MONTEPULCIANO INFORMA

   

APPUNTAMENTI CON MUSICA E PAROLE

Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

 

FAVOLE DA GRANDI
Con Evarossella Biolo e Marco Artusi

Area esterna della Biblioteca Comunale di Orsago

Via Giuseppe Mazzini, 8 - Orsago- (TV)

17 luglio 2021 ore 21.00

Continua la rassegna di tre appuntamenti di musica e parole organizzata da Luisa Trevisi – Idee che danno spettacolo su richiesta del Comune di Orsago.

Sabato 17 luglio con Marco Artusi e Evarossella Biolo della compagnia Matàz Teatro con il Reading “Favole da grandi”.

L'ingresso alle serate è libero.

“Favole da grandi”: testo contemporaneo tratto da “La filosofia in 52 favole” di E. Bencivenga.

Questa è una lettura-spettacolo è una serie di brevi storie scritte da Ermanno Bencivenga, professore ordinario di filosofia presso l’Università della California.

Leggi tutto: APPUNTAMENTI CON MUSICA E PAROLE

   

APPUNTAMENTI CON MUSICA E PAROLE

 

FAVOLE DA GRANDI
Con Giovanni Betto e Paolo Perin

Area esterna della Biblioteca Comunale di Orsago

Via Giuseppe Mazzini, 8 - Orsago- (TV)

17 luglio 2021 ore 21.00

Continua la rassegna di tre appuntamenti di musica e parole organizzata da Luisa Trevisi – Idee che danno spettacolo su richiesta del Comune di Orsago.

Sabato 17 luglio con Marco Artusi e Evarossella Biolo della compagnia Matàz Teatro con il Reading “Favole da grandi”.

L'ingresso alle serate è libero.

“Favole da grandi”: testo contemporaneo tratto da “La filosofia in 52 favole” di E. Bencivenga.

Questa è una lettura-spettacolo è una serie di brevi storie scritte da Ermanno Bencivenga, professore ordinario di filosofia presso l’Università della California.

Leggi tutto: APPUNTAMENTI CON MUSICA E PAROLE

   

MONTE OLIVETO MAGGIORE (ASCIANO) INFORMA

 

(A CURA DELLA REDAZIONE DI POTV ALLNEWS PER LA TOSCANA)

Domenica 11 luglio alle ore 16:30, presso l’Abbazia di Monte Oliveto Maggiore (Asciano), verrà presentato il settimo Quaderno dell’Istituto per la Valorizzazione delle Abbazie Storiche della Toscana dedicato alla trascrizione di un manoscritto del Settecento sull’Archicenobio.

A seguire, alle ore 17:30, sempre all’Abbazia di Monte Oliveto Maggiore avrà luogo la presentazione di una plaquette sul Santuario della Madonna delle Grazie di Chiusure.

 

   

VALDICHIANA INFO: PETROIO, TORNA IL 10 LUGLIO LA MOSTRA MERCATO DELLA TERRACOTTA

Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

 

(A CURA DELLA REDAZIONE DI POTV ALLNEWS PER LA TOSCANA)

 

Sabato 10 luglio  una serie di appuntamenti a Petroio dedicati ai prodotti tipici locali e alla storia del nostro territorio

 

Trequanda – Ritorna il 10 luglio la “mostra mercato della terracotta” nella frazione di Petroio, che anche quest'anno si svolgerà in forma ridotta nel rispetto delle normative sanitarie. Una giornata di eventi dedicati alla valorizzazione della più eccellente produzione locale, la terracotta, insieme alla storia del territorio e agli altri prodotti tipici locali.

La giornata inizierà alle ore 10, presso il teatro della Società Operaia di Mutuo Soccorso di Petroio, con la presentazione del video “O-Live. Una strada per restare”: si tratta di un progetto di memoria storica e valorizzazione promosso da Arci Siena aps e realizzato con il contributo di Fondazione MPS, Circolo ARCI Trequanda, Circolo ARCI Petroio, Castelmuzio Borgo-Salotto e Comune di Trequanda.

Leggi tutto: VALDICHIANA INFO: PETROIO, TORNA IL 10 LUGLIO LA MOSTRA MERCATO DELLA TERRACOTTA

   

VALDICHIANA INFO: COMUNE DI GAIOLE IN CHIANTI INFO

 

Dal Comune di Gaiole in Chianti contributi a fondo perduto per le piccole e micro imprese, per gli esercenti, le attività economiche, commerciali e artigianali con sede operativa nel territorio comunale, per il rimborso delle spese di investimento e di gestione sostenute nel 2020. C’è tempo fino alle ore 12 del 23 luglio per presentare la domanda.

“Si tratta di un nuovo importante intervento messo a punto dall’amministrazione comunale di Gaiole in Chianti – afferma il sindaco Michele Pescini – per sostenere le attività economiche del nostro comune, che maggiormente hanno sofferto durante la pandemia da Covid -19.

Leggi tutto: VALDICHIANA INFO: COMUNE DI GAIOLE IN CHIANTI INFO

   

VALDICHIANA INFO: "IDENTITA'" IL FESTIVAL ORIZZONTI SVELA LA 19 ESIMA EDIZIONE

Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

 

Il Festival Orizzonti della Città di Chiusi, in collaborazione con il Comune della Città di Chiusi e la Fondazione Toscana Spettacolo Onlus, si presenta al pubblico e svela la sua ‘Identità’; il festival si svolgerà a Chiusi dal 1 all’8 agosto 2021.

 

La 19esima edizione del Festival Orizzonti 2021 prende vita e presenta la sua ‘Identità’ in una conferenza stampa organizzata presso il Teatro Mascagni della Città di Chiusi, alla quale sono intervenuti Juri Bettollini, Sindaco di Chiusi e Presidente della Fondazione Orizzonti d’Arte, Fulvio Benicchi, Direttore Generale Fondazione Orizzonti d’Arte, Patrizia Coletta, Direttore Fondazione Toscana Spettacolo Onlus e Gianni Poliziani, direttore artistico Fondazione Orizzonti d’Arte.

 

La nuova edizione del Festival, il cui tema scelto è l’identità, si svolgerà dal 1 all’8 di Agosto 2021 nel centro storico di Chiusi e sarà in collaborazione con la Fondazione Toscana Spettacolo Onlus.

Leggi tutto: VALDICHIANA INFO: "IDENTITA'" IL FESTIVAL ORIZZONTI SVELA LA 19 ESIMA EDIZIONE

   

VALDICHIANA INFORMA - MONTEFOLLONICO

 (A cura della Redazione di POTV per la Toscana)

Resistenza Artistica: il campo estivo teatrale arriva a Montefollonico

L'associazione Impluvium porta dal 5 al 30 luglio nel borgo di Montefollonico un campo estivo teatrale, per bambini e ragazzi dai 6 ai 14 anni.

Montepulciano – Una “Resistenza Artistica” per consentire a bambini e ragazzi di scoprire il mondo del teatro e della musica: un progetto culturale ancor più importante in un periodo di emergenza sanitaria come quello che stiamo vivendo, un'opportunità data dall’esigenza di ritrovare la socialità.

La compagnia “Impluvium” porterà un campo estivo teatrale e artistico nel borgo di Montefollonico, dal 5 al 30 luglio, con il patrocinio del Comune di Torrita di Siena. Per un mese il borgo verrà animato dall'energia teatrale della giovane associazione, che porterà i laboratori all'interno del Teatro Bruno Vitolo, la scuola materna “Mago Burletto” e il Parco “Il Tondo”, privilegiando le attività all'aria aperta.

Il calendario settimanale prevede la partecipazione dal lunedì al venerdì, dalle ore 9:00 alle ore 13:00, comprensivo di una pausa ricreativa alle ore 10:30. Verranno favoriti accessi contingentati a partire dalle ore 8:30 in ingresso e a partire dalle ore 12:30 in uscita, per venire incontro alle necessità dei genitori ed evitare assembramenti. Sarà possibile partecipare a tutte e quattro le settimane di laboratorio, oppure a periodi più brevi.

 

Durante il laboratorio i partecipanti svolgeranno delle attività teatrali e artistiche, suddividendosi in gruppi, lavorando su recitazione e improvvisazione, lettura e dizione, montaggio scene e regia, training teatrale e biomeccanica, propedeutica musicale, ambienti emotivi e body percussion. Il laboratorio viene realizzato in conformità alle disposizioni vigenti in merito al contenimento del contagio da Coronavirus, sia per quanto riguarda le attività dei laboratori all'aperto, sia per quanto riguarda gli spettacoli dal vivo.

La partecipazione è aperta a tutti i bambini e ragazzi di età compresa tra sei e quattordici anni. L'accettazione dei nuovi iscritti è subordinata al raggiungimento di un numero chiuso di partecipanti, in modo da mantenere le distanze di sicurezza e le misure igieniche negli spazi predisposti. Per informazioni e iscrizioni è possibile contattare la mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. oppure consultare il sito www.impluvium.it/resistenza-artistica-2021/; l'iscrizione può avvenire anche presso la segreteria del Teatro di Montefollonico, a partire dall'inizio delle attività, seguendo le disposizioni di sicurezza sanitaria.

 

Impluvium aps

Via Savonarola 10, 53045 Montepulciano (SI)

www.impluvium.it
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
 

Ufficio Stampa
Valdichiana Media srl 

 

 

   

SANTA FIORA INFO

 

Comune di Santa Fiora

Comunicato stampa dell’1 luglio 2021

 

Daniele Rappuoli è il nuovo direttore del Parco Nazionale Museo delle Miniere del Monte Amiata

Il Commissario straordinario del Parco Nazionale Museo delle Miniere del Monte Amiata, Federico Balocchi ha firmato 4 decreti finalizzati a rendere operativo l’Ente: con un decreto è stato approvato il bilancio consuntivo dello scorso anno; con un secondo decreto il bilancio preventivo 2021; con un terzo decreto è stata individuata la struttura organizzativa del Parco, che sarà composta da personale in distacco dai Comuni e dall’Unione dei Comuni, definendo responsabilità e compiti. Con un quarto decreto è stato nominato il direttore del Parco che è Daniele Rappuoli, classe 1962, laureato in scienze geologiche, attualmente responsabile di alcuni servizi associati presso l’Unione dei Comuni Amiata Val d’Orcia, tra i quali o servizi tecnici, archivi, musei e biblioteche, ma anche direttore scientifico del Museo Minerario di Abbadia San Salvatore. 

“L’obiettivo che ci eravamo dati di rendere operativo l’Ente è stato raggiunto con la nomina del nuovo direttore, la definizione della struttura e l'approvazione del bilancio - afferma il commissario straordinario, Federico Balocchi – vorrei istituire anche un ufficio tecnico che possa supportare i Comuni nella progettazione relativa ai siti minerari ed a progetti di interesse comprensoriale. Auguro buon lavoro al neo direttore, Daniele Rappuoli, certo che saprà dare un contributo decisivo, essendo un appassionato delle miniere ed avendo maturato grande esperienza e competenze nella gestione dei siti minerari.”

Leggi tutto: SANTA FIORA INFO

   

ERICA BOSCHIERO

 

Respira di Erica Boschiero

 

Il nuovo album della cantautrice veneta,
tra le voci più belle e intense della scena italiana,
come un periscopio in musica sul nostro presente
con grandi musicisti e un ospite d’eccezione Neri Marcoré

   in uscita il 25 giugno, ora in pre-order su www.squilibri.it

“Il respiro è la chiave di lettura del nostro presente. il Covid-19 toglie il respiro, come anche la paura di perdere il lavoro, l’inquinamento delle nostre città, l’acqua del Mediterraneo, se il gommone sul quale viaggi si rovescia, il ginocchio di un poliziotto sul collo o la mano di un marito violento. Ma il respiro è anche la vita che ci abita dentro, l’avvio del nostro parlare e conoscerci, l’innesco e il motore del canto. Un mattino ho aperto la porta e sul mio taccuino si sono radunati lupi, balene e pesci, fiumi, venti e abissi, stelle, foreste e deserti, foglie, rami e alberi d’oro: sono stati loro a farmi strada, canzone dopo canzone. E tra bufere e naufragi ho raccolto storie preziose di persone che, caparbiamente, costruiscono bellezza, consapevolezza ed armonia”. 

Così Erica Boschiero su questo suo nuovo lavoro, Respira, in uscita per Squilibri,

Leggi tutto: ERICA BOSCHIERO

   

IDEA PLUS TV CHIANCIANO FREQ 190 INFORMA

CHIANCIANO TERME TEATRO CAOS SAGGI DI TEATRO

IDEA NEWS OGNI SERA h 23.00 IN REPLICA SU RDE TV www.radiodiffusioneeuropea.net

www.saiuzmedia.it

   

Pagina 1 di 47

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy.