Domenica, Aprile 11, 2021
   
Text Size

COMUNE DI MONTEPULCIANO (SIENA) INFORMA

Montepulciano oggi

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

(A CURA DELLA REDAZIONE DI PIANETA OGGI TV ALLNEWS PER LA TOSCANA)

COMUNICATO STAMPA

Un milione e 700mila Euro contro l’emergenza per sostenere famiglie e lavoro
Il programma 2021 di Montepulciano: priorità al sociale, confermati gli eventi
Una panoramica che si desume dal Bilancio di Previsione, da poco approvato

Il Consiglio Comunale di Montepulciano ha approvato a maggioranza (voto favorevole, Centrosinistra per Montepulciano; voto contrario, Centrodestra per Montepulciano e Movimento 5 Stelle) il Bilancio di Previsione 2021 e gli atti collegati al fondamentale strumento di gestione dell’Ente.

“E’ un bilancio rivolto al futuro – afferma il Sindaco Michele Angiolini – ma che nasce dall’esperienza del 2020 e che naturalmente tiene conto della situazione straordinaria che abbiamo attraversato e che stiamo vivendo”.

“Per l’elaborazione del Bilancio 2021 – puntualizza Angiolini – ci siamo ispirati a due criteri fondamentali, la prudenza e l’ottimismo. La prudenza è resa necessaria dalla perdurante incertezza; l’ottimismo, la fiducia, sono indispensabili per evitare previsioni al ribasso”.

“D’altra parte – sostiene l’Assessore al Bilancio Beniamino Barbi – tutti gli obiettivi che ci siamo posti sono indicati con precisione e sono concretamente realizzabili, frutto di un attento lavoro di progettazione e di programmazione”.



Su questo tema fa eco l’Assessore alla Cultura e Turismo Lucia Musso che sgombra subito il campo da eventuali dubbi: “Il Cantiere Internazionale d’Arte, il Bruscello, il Bravìo delle Botti e il Live Rock Festival si faranno: ci auguriamo, naturalmente, che, con l’arrivo dell’estate, ci si possa considerare fuori dall’emergenza ma comunque confermiamo l’impegno sui quattro grandi eventi di Montepulciano”.

Assi portanti del bilancio 2021 di Montepulciano continuano ad essere le politiche sociali, che assumono particolare importanza visto il periodo di emergenza e gli effetti che la pandemia da covid-19 ha sull’economia locale e, dunque, sulla vita delle famiglie.

Non è un caso che il documento, prima dell’approvazione in Consiglio, abbia incassato il pieno consenso delle parti sociali che hanno particolarmente apprezzato (e non hanno mancato di manifestare) la grande attenzione al complesso del welfare.

In totale le risorse destinate al sostegno della comunità ammontano ad oltre 1 milione e settecentomila Euro che consentono di mantenere tutti i servizi, sia sotto il profilo della quantità che della qualità, rispettando l’indirizzo politico proveniente dalle precedenti Amministrazioni.

Tra le operazioni di rilievo, in campo sociale, contenute nella manovra-2021, se ne segnalano due, riguardanti il trasporto e la mensa scolastica.

La prima riguarda il servizio scuolabus: da settembre 2021 (inizio nuovo anno scolastico) la “storica” tariffa indifferenziata di 31 Euro mensili sarà rimodulata al ribasso secondo le fasce di reddito ISEE, lasciando invariata la predetta somma, ma come tetto massimo.

La mensa scolastica manterrà invece le stesse tariffe ma è stato creato un fondo che consentirà di ristorare fino al 100% i costi sostenuti dalle famiglie; il fondo è già attivo.

Sono rivolti soprattutto ad aumentare la sicurezza della circolazione stradale, per gli automobilisti e per i pedoni, e delle strutture pubbliche gli interventi previsti nel bilancio 2021 del Comune di Montepulciano.
Come spiega Alice Raspanti, vice-Sindaco e Assessore ai Lavori Pubblici, “proseguono infatti le opere di realizzazione o completamento di marciapiedi ad Abbadia di Montepulciano, Acquaviva, Gracciano, Salcheto e Tre Berte, per oltre un milione di Euro. Sono stati inoltre previsti investimenti in tre anni di 800.000 Euro per il rifacimento degli asfalti: la cifra è ingente in considerazione dell’elevato sviluppo della rete stradale nel comune”.

                                    Ufficio Stampa
8 febbraio 2021

 

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy.