Lunedì, Settembre 21, 2020
   
Text Size

Pianeta Oggi TV - Online All News

NOTIZIA FLASH AVIANO

VASTO INCENDIO SU UN DEPOSITO DI RIFIUTI AD AVIANO, IMPEGNATI TUTTI I VIGILI DEL FUOCO COMPRESA QUELLA NBCR.

AL MOMENTO NON RISULTANO PERSONE COINVOLTE.

AGGIORNAMENTO:

SI SUGGERISCE DI NON TOCCARE IL SUOLO E NON FAR GIOCARE I BAMBINI ALL'APERTO.

 

PIANETA OGGI REPORTER

DAL MEDIOEVO AL RINASCIMENTO

DA VILLA VARDA DI BRUGNERA (PN) INTERVISTA ALLA DOTT.SSA MARIA MARZULLO DELL'ASSOCIAZIONE TERRA MATER,

www.blogterramater.it

PROGRAMMA IN COLLABORAZIONE CON IL CIRCUITO RTV INTERREGIONALE D.T. FM STEREO, AM, INCLUSA LA RETE SAIUZ DIGITALE CON RADIO IDEA TV DI MOLFETTA E PIANETA OGGI TV RETE 2

A CURA DI MASSIMO BONELLA DIRETTORE DI PIANETA OGGI TV ALLNEWS

SI RINGRAZIA PER LA COLLABORAZIONE LA REGIA CENTRALE DI ROSARIO MORENO RST SAIUZ TV.

www.saiuzmedia.it

www.mutina.com

(Media Center per i televisori di ultima generazione o collegati alla rete)

 

NOTIZIE OGGI - RST SAIUZ

 

A CURA DI ROSARIO MORENO RST SAIUZ

COLLABORAZIONE ESTERNA DI SABRINA CICCOTTI

www.radiosaiuz.it

www.saiuzmedia.it

 

 

 

TG DELLA TOSCANA - TELEIDEA D.T. 190

 

REDAZIONE DI PIANETA OGGI TV PER LA TOSCANA

IN COLLABORAZIONE CON LA STORICA TELEVISIONE DI CHIANCIANO TERME TELEIDEA

REGIA DI MORIANO MICHELI

www.teleidea.it

www.radiovaldichiana.it

www.saiuzmedia.it

 

 

   

OIPA INFORMA

 

Comunicato  stampa
17 settembre 2020

 

TELEFONATA DEL MINISTRO COSTA ALLA DELEGATA OIPA DI TRENTO DORIGATTI, CHE INTERROMPE LO SCIOPERO DELLA FAME

 

Il ministro dell’Ambiente Sergio Costa ha manifestato ieri sera, con una telefonata, la sua solidarietà alla delegata Oipa di Trento, Ornella Dorigatti, in sciopero della fame da dieci giorni. Uno sciopero della fame con il quale l’attivista per i diritti degli animali ha voluto portare l’attenzione dell’opinione pubblica e politica sulla gestione degli orsi condotta dalla Provincia autonoma di Trento a colpi di ordinanze di cattura e abbattimento.

Leggi tutto: OIPA INFORMA

 

MONTEPULCIANO INFORMA

COMUNE DI MONTEPULCIANO
Provincia di Siena

COMUNICATO STAMPA

Il Consiglio Comunale ha approvato a maggioranza un articolato provvedimento
A Montepulciano esenzione totale della TARI per i giorni del lockdown
Una forte risposta alle attività che hanno sofferto l’emergenza-coronavirus
Aiuti anche alle famiglie. Valore totale della manovra, 274.000 Euro

A Montepulciano le attività economiche saranno totalmente sollevate dal pagamento della TARI per il periodo del lockdown.

Un provvedimento adottato dal Consiglio Comunale “cancella” infatti integralmente la tassa, per le utenze non domestiche, per il periodo in questione; la misura si traduce in un abbattimento del 20% della somma dovuta per il 2020, corrispondente a 73 giorni di chiusura, che incide sia sulla parte fissa che su quella variabile della tariffa.

La deliberazione è stata assunta a maggioranza, con il voto favorevole del Centrosinistra e dei 5 Stelle e l’astensione del Centrodestra; il Consiglio Comunale ha così approvato la proposta di conferma delle tariffe 2019 con applicazione di riduzioni.

L’atto offre un aiuto concreto e tangibile alle imprese che hanno subito gli effetti negativi, diretti e indiretti, dell’emergenza coronavirus. La misura si rivolge non solo alle aziende la cui attività è stata sospesa con provvedimenti nazionali, ma anche a quelle che hanno subito un’evidente contrazione del giro d’affari, determinata dalle limitazioni agli spostamenti di mezzi e di persone durante i mesi di chiusura.

A tutte queste viene riconosciuta una durata del blocco di 73 giorni, anche a chi non è stato oggetto di sospensione da DPCM; non rientrano nella misura solo alcune attività ben individuate che, per la loro natura, hanno continuato a lavorare.

Ma la deliberazione del Consiglio Comunale contiene altre misure anti-crisi che non riguardano solo le utenze “non domestiche”. Sono stati infatti innalzate e rese più accessibili risorse che già venivano destinate ad alleviare l’impegno economico di alcune categorie di contribuenti.

Nello specifico, le famiglie con un Reddito ISEE fino a 10.000 Euro (prima era 6.000 Euro) saranno esentate dal pagamento della tariffa grazie ad un fondo che, da 10.000 Euro, è stato portato a 30.000 Euro.

Leggi tutto: MONTEPULCIANO INFORMA

 

SINALUNGA INFORMA

Contributi e sgravi alle aziende e investimenti per oltre 2,5 milioni di euro, il Comune di Sinalunga vara il piano per la ripresa economicaIl Comune di Sinalunga si appresta a varare, entro il 30 settembre, un ambizioso piano per sostenere la ripresa economica dopo la fase di lockdownNella prossima variazione di bilancio saranno previste riduzioni nelle bollette Tari a saldo, per le aziende soggette a lockdown per le misure di contrasto al Covid-19.  “Per tutti i contribuenti non ci sarà alcun aumento rispetto al 2019. Abbiamo spostato la scadenza della prima rata della Tari dal 30/04 al 30/09 nella speranza che ATO e SEI TOSCANA, attraverso il contenimento del costo dei servizi rifiuti fatturati da SEI Toscana, contribuissero a una riduzione delle tariffe in quest’anno. Questa risposta per adesso non c’è stata, non potevamo aspettare oltre  e quindi interverremo con risorse del bilancio comunale. Le aziende hanno ricevuto la bolletta di acconto pari al 50% di quanto fatturato nel 2019. Nella bolletta di saldo, le aziende soggette a lock-down per le misure di contrasto al Covid-19 ed in regola con i pagamenti, riceveranno una riduzione del 50% della parte variabile della tariffa. Se si considera che ARERA (l’autorità nazionale che regola l’applicazione della Tari) aveva suggerito una riduzione del 25% , si comprende come lo sforzo del Comune di Sinalunga sia tra i più significativi di tutta la Valdichiana” - dice il Sindaco Edo Zacchei - Stiamo lavorando anche, per tutti i contribuenti, compatibilmente con le esigenze di cassa del Comune, a facilitare  ulteriormente la scadenza del pagamento della rata a saldo, prevedendo un’ulteriore slittamento intorno a fine anno e la possibilità di pagamento in due tranche”Ma l’attenzione verso le aziende del territorio non si ferma qui.

Leggi tutto: SINALUNGA INFORMA

 

PIENZA - VERONA INFO

 

dal 18 al 20 settembre 2020 si terrà la XVIII edizione di Tocatì, Festival Internazionale dei Giochi in Strada, organizzato da Associazione Giochi Antichi con il patrocinio di Comune di Verona.
Un'edizione speciale dal titolo Le Italie dei Borghi in gioco, infatti quest'anno il Festival cambia format e per la prima volta si svolgerà non solo nei luoghi simbolo della città di Verona, ma anche in diversi borghi lungo tutta la penisola.
Tra i borghi coinvolti anche Pienzache farà da cornice all’antico gioco del Cacio al fuso. Il gioco verrà praticato dal Comitato Feste e Sagre della Proloco di Pienza in Piazza Pio II. 
Allego il materiale stampa e resto a disposizione.
Grazie
Cordiali saluti
Tommaso Spaini
Spaini&Partners
Via dei Celestini 3/a
Bergamo
www.spaini.itwww.facebook.com/www.spaini.it
https://instagram.com/spaini_partners

 

 

SPAZIO APERTO - RST SAIUZ

"LA CRISI DELLE RTV LOCALI"

INTERVISTA RADIOFONICA A GIANFRANCO GUARNIERI NOTO PRESENTATORE TELEVISIVO

A CURA DI MASSIMO BONELLA

DIRETTORE DI PIANETA OGGI TV ALLNEWS

www.saiuzmedia.it

 

NOTIZIE DI OGGI - RST SAIUZ

 

A CURA DI ROSARIO MORENO RST SAIUZ

COLLABORAZIONE ESTERNA DI SABRINA CICCOTTI

www.radiosaiuz.it

www.saiuzmedia.it

IN ONDA ANCHE SU PIANETA OGGI TV DIGITALE (RETE 2).

 

 

 

SPAZIO APERTO - RST SAIUZ

A CURA DI MASSIMO BONELLA DIR. DI POTV ALLNEWS

TEMA: LA PAURA

INTERVISTA A GAETANO PEDULLA' RICERCATORE AMICO DELL'UOMO

REGIA CENTRALE DI ROSARIO MORENO

IN ONDA ANCHE SU PIANETA OGGI TV DIGITALE

www.mutina.com

www.saiuzmedia.it

 

CONDIVIDI / SOCIAL NETWORK

Tot. visite contenuti : 11764986
 182 visitatori online

Video in evidenza

Pianeta Oggi News

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy.